5 Segni che Il Gonfiore non È Normale

No Comments

Uncategorized

Oltre il 30 per cento di noi si lamentano frequenti, gonfiore, secondo un recente Dartmouth studio. Mentre PMS alimentari o boo-boos (mangiare un po ‘ troppi gassoso verdure o di bere bevande gassate) sono spesso la colpa, a volte può indicare un più grave problema di salute, dice Sherry Ross, M. D., ob-gyn e Donna, Esperta di Salute Provvidenza di Saint John’s Health Center di Santa Monica, CA. Vedere il vostro medico al più presto se si nota uno qualsiasi dei seguenti insieme con gonfiore cronico:

DOLORE PELVICODOLORE PELVICO

Anche se raro, potrebbe indicare il cancro ovarico, soprattutto se è accompagnato da altri sintomi come la sensazione di pienezza rapidamente mentre si mangia e improvvisamente di dover fare pipì o cacca un sacco. “Questo è causato da un accumulo di liquido nell’addome, una condizione chiamata ascite e/o la pressione di una massa ovarica contro l’addome, pelvi,” spiega Steve Vasilev, MD, oncologo ginecologico e direttore medico della Integrativo di Oncologia Ginecologica presso la John Wayne Cancer Institute a Santa Monica, CA. Ma solo circa un terzo di tutte le donne consapevoli che qualsiasi di questi sintomi sono un segno di cancro ovarico, secondo uno studio pubblicato lo scorso aprile sulla rivista Clinical Nursing di Ricerca.

Cosa fare: non fatevi prendere dal panico, poiché la maggior parte del tempo, questi sintomi punto più condizione benigna, come fibromi. Ma si dovrebbe vedere il vostro medico al più presto per ottenere il check-out. I due test più spesso utilizzato per lo screening per il cancro ovarico sono ecografia transvaginale (un test che utilizza le onde sonore per cercare masse sul tuo ovaie) e il CA-125 test del sangue (se avete il cancro ovarico, i livelli della proteina di CA-125 sono alti).

PERDITA DI PESOPERDITA DI PESO

Circa 1 per cento della popolazione ha la malattia celiaca, una condizione in cui il vostro corpo ha una reazione autoimmune al glutine che danneggia la mucosa intestinale. Ma si stima che fino all ‘ 83 per cento degli Americani con celiachia sono non diagnosticata o mal diagnosticato, secondo il gruppo di sostegno al di Là di Celiachia. Mentre i segni più comuni sono diarrea e perdita di peso, è circa la metà di tutti gli adulti con celiachia hanno alcuni segni non riferibili alla propria gastrointestinale, tra cui anemia, eruzioni cutanee, mal di testa, e la fase precoce dell’osteoporosi, dice Deevya Narayanan, MD, un medico di medicina di famiglia presso il Medical Uffici di Manhattan.

Cosa fare: Consultare un gastroenterologo, il quale può ordinare un esame del sangue che sembra per certi anticorpi nel sangue che indicano la malattia celiaca. Se è positivo, avrete bisogno di una endoscopia così il vostro medico può prendere un piccolo campione di tessuto dal vostro intestino tenue per analizzare i danni. Se si dispone di celiachia, il trattamento è una rigorosa dieta priva di glutine. Ma non cercare di andare tacchino freddo sul glutine prima di fare questo test e parlare con il medico, o si potrebbe finire con un falso negativo.

MEGA CRAMPI ADDOMINALI

È facile licenziare questi dolori come parte del vostro tempo, del mese, o anche un bug stomaco, ma se sono sul lato inferiore sinistro della pancia potrebbe essere diverticolite, una condizione in cui i piccoli sacchetti di sviluppare nel rivestimento della parte inferiore del colon e diventare infiammata, dice Ross. Mentre è tradizionalmente considerato come una malattia per vecchi, c’è stato un aumento dei casi tra le persone sotto i 40 anni di età, secondo una recensione pubblicata sul Canadian Journal of Gastroenterology. (I ricercatori non sono sicuro del perché, ma una teoria è che è a causa di obesità e un basso contenuto di fibre dieta Occidentale.)

Cosa fare: Terribili crampi, soprattutto se è accompagnata da febbre, garantisce un viaggio immediato per l’ufficio del medico. È probabile che tu bisogno di sangue, delle urine e delle feci test per escludere altre fonti di infezione, e se diverticolite è ancora il colpevole più probabile probabilmente otterrete una tac. Il trattamento è di antibiotici; potrai anche essere messo su una dieta liquida per un paio di giorni quando il vostro intestino guarisce.

Dopo il recupero, è possibile prevenire le recidive da mangiare più fibra.Si potrebbe anche voler prendere in considerazione una cosa che si chiama low-FODMAP dieta, che sta per fermentescibili oligo-di-monosaccaridi e i polioli, suggerisce Stefano Hanauer, MD, Direttore Medico della Salute dell’apparato Digerente Centro della Northwestern Medical Center di Chicago. Che significa mangiare cibi a basso in carboidrati fruttosio (trova nella frutta e nel miele), lattosio (da latte), fructans in frumento, aglio e cipolle), galactans (legumi), e polioli (senza zucchero dolcificanti), e noccioli di frutta, come albicocche, ciliegie, nettarine.

FUNKY-ODORE VAGINALE SCARICOFUNKY-ODORE VAGINALE SCARICO

Quasi il 5% di tutti riproduttiva età (età 18-44) hanno sperimentato la malattia infiammatoria pelvica (PID), secondo la CDC, una condizione in cui non trattata STD come la clamidia o la gonorrea si reca dalla vagina nelle tube di falloppio e utero dove causa febbre, brividi, e, se non trattata–infertilità. Ma nelle prime fasi, i sintomi possono essere più sottile, come la lieve dolore pelvico, sanguinamento irregolare, o problemi di pipì, note di Ross.

Cosa fare: Vedere il tuo ginecologo, pronto. Il medico farà un esame pelvico, il test per la clamidia e la gonorrea, e di eseguire delle urine e analisi del sangue per controllare l’infezione. A volte hanno anche bisogno di fare gli ultrasuoni o anche una laparoscopia (inserimento di una piccola telecamera attraverso un taglio nella pancia pulsante per controllare il vostro interno parti di signora) per determinare la distanza a cui l’infezione si è diffusa. Il trattamento è di antibiotici, e, in rari casi, la chirurgia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *